Auguri ai papà speciali

Ieri pomeriggio, complice la tosse che ci ha costrette a casa, io e Viola abbiamo preparato una sorpresa per il papà, nel giorno della sua festa.
Abbiamo colorato con i pastelli (grazie amica del regalo) un bel biglietto con la nostra dedica e i nostri auguri.


Auguri papà
che ti occupi di me come fa la mamma
che ti svegli la notte (anche più della mamma!)
che mi culli cantando la ninna nanna
che torni in fretta dal lavoro per stare con me
che mi cambi il pannolino
che mi fai il bagnetto
che mi prepari la pastina e il latte
che mi lavi i dentini
che mi leggi anche 4 volte di seguito lo stesso libro
che mi accarezzi i capelli e mi baci le guance.
Auguri ai papà speciali, come il papà di Viola e come il mio.

0 commenti