Vent'anni fa...


Vent'anni fa', in questo periodo, dovevo ancora compiere 14 anni e iniziavo il primo anno di liceo.
Camminavo timorosa tra i corridoi, in una scuola immensa rispetto alle scuole medie di quartiere, dove non conoscevo nessuno, tranne la mia migliore amica che però frequentava un'altra classe.
Portavo i capelli ricci, sempre legati, nessun trucco sul viso, i jeans larghi, magliette strette e felpe di pile all'epoca molto di moda.
Ero timida ma anche chiacchierona, scrivevo sulla Smemoranda non solo i compiti.
Avevo delle corrispondenti, in Italia e all'estero.
Si chiamavano Marta, Melanie, Giulia e tante altre.
Spendevo molti soldini dal tabacchino a comprare francobolli e il giorno, quando tornavo da scuola, speravo di trovare nella buchetta una nuova lettera da leggere e rileggere e a cui rispondere appena finito i compiti.
L'emozione di aspettare una lettera non si può spiegare ad un ragazzo che ha oggi quattordici anni.
La cura con cui veniva scritta, ricamata di fiori e cuori, le cancellature, le sbavature del polso sul foglio.
Mi sembrava, allora, che quel periodo non sarebbe mai finito e invece ora non scrivo una lettera da un decennio, mando whatsapp compulsivi e i tanto odiosi messaggi vocali.
Quelle lettere le ho conservate tutte in qualche scatolone in garage.
Sarebbe bello un giorno rileggerle con Viola.

Vent'anni fa... Vent'anni fa... Reviewed by Katia on settembre 27, 2017 Rating: 5

Nessun commento

disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.