Di domeniche, di fiori e di amici

Di fiori annusati, comprati e piantati, dei l'avremmo messi all'altezza giusta con la giusta terra, dei speriamo di non annaffiarli troppo.
Delle ciambelle con lo zucchero a velo che profumano di buono, dei non ingrasserò, dei perchè tanto ci sono le banane nell'impasto.
Delle domeniche lente, al sole, in campagna, a mangiare crescentine.
Degli amici che non vedi da un po', che vorresti vedere sempre un po' di più.
Delle passeggiate in centro, dei portici, del sole e della quiete di una domenica di fine giugno.




photo - ombrellocelesteapoisbianchi - don't use without permission





Di domeniche, di fiori e di amici Di domeniche, di fiori e di amici Reviewed by Katia on giugno 29, 2015 Rating: 5

1 commento

disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.