A Natale puoi (ovvero come sopravvivere alle feste!)...

photo - tumblr
1. sopravvivere alla frase preferita dalle nonne durante le festività "mangia un altro po' che non hai mangiato niente" (declinata nei vari dialetti!!)
2. usare un ombretto glitter senza rubare la scena alle lucine dell'albero di Natale
3. iniziare e finire un libro (in questi giorni sto leggendo L'estate francese di Lesley Lokko..)
4. riuscire a comprare un po' di regali (sono ancora a quota 2 su circa 15?!!?)
5. anzi no.. prima di comprare i regali, riuscire ad avere delle idee
6. trovare una sistemazione per i nostri due pesciolini (che sono sempre sbattuti su e giù per l'Italia, durante le vacanze!).

Voi come sopravviverete alle feste natalizie?



A Natale puoi (ovvero come sopravvivere alle feste!)... A Natale puoi (ovvero come sopravvivere alle feste!)... Reviewed by Katia on dicembre 16, 2014 Rating: 5

4 commenti

  1. Ombretto glitter... Sia che dopo almeno un lustro lo rispolvero questo Natale?
    E ti ricordi anche i glitter da viso/corpo? Restavano sulle lenzuola e sui vestiti per un mese :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio che ricordi, wannabe!
      ..credo di aver usato glitter corpo una sola volta.. in terza superiore!! :D

      Elimina
  2. il segreto è solo uno: non mettere i pantaloni, ma un vestito.
    In questo modo puoi mangiare fino a scoppiare, senza dover slacciare i bottoni! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh.. un barbatrucco!!
      grazie rebecca!!! :**

      Elimina

disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post.Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.